domenica 27 ottobre 2013

venerdì 25 ottobre 2013

review prodotti per la cura del viso: Bottega Verde

Ciao a tutti!

Oggi vorrei parlarvi di alcuni prodotti che ho utilizzato negli ultimi mesi per curare il mio viso: due struccanti di Bottega Verde; il primo è il GEL struccante VISO E OCCHI alla Quillaia.



Gel struccante per viso e occhi alla Quillaia (250 ml) - per tutti i tipi di pelle - non brucia gli occhi



Il prezzo di listino è piuttosto alto per i miei gusti,€16,59 per 250ml di prodotto, ma io sono riuscita a comprarlo con un buono sconto al prezzo di €2,99.
Ha un packaging molto comodo col dosatore a pressione, basta premere leggermente una volta per avere la quantità giusta per struccare il mio viso ( io non uso fondotinta se non nelle occasioni importanti, solo un pò di cipria minerale per uniformare il colorito, ombretto, blush e correttore in stick).
Il profumo non è granché, in effetti non riesco bene a definirlo, sa di erbe aromatiche ma è leggero e strucca bene senza lasciare la pelle troppo asciutta.
Per ora un buon acquisto, voto 8/10. 
Eccovi l'INCI per valutarlo voi stesse:






Il secondo struccante di Bottega Verde che ho consumato è il GEL DETERGETE VISO AL MIELE.






Questo l'ho proprio adorato!!
lo avevo preso a soli 3€ in una confezione speciale con una borsina richiudibile in plastica effetto tessuto, di quelle perfette da tenere in borsetta quando andiamo a fare le commissioni.

Delicato ma efficace, con un profumo bellissimo che lasciava il mio viso morbido e profumato come piace a me e non mi dava sensazione di secchezza se qualche volta non avevo applicato la crema ( a volte lo faccio per "asciugare" la pelle quando la sento troppo grassa).

In realtà ne ho comprato 2 confezioni: la prima dopo una settimana di utilizzo da parte mia è stata scoperta da mia sorella che poi mi ha pregata di regalargliela dopo aver provato il gel una sera per struccarsi: considerate il fatto che lei usa truccarsi in modo più pesante ( con fondotinta e  terra a gò-gò)...


Voto 9/10 solo perché ho trovato il tubetto poco pratico, nessun dosatore ti costringe ad utilizzare più prodotto di quello che realmente serve!

Comunque, né a me né a mia sorella ha mai dato problemi di allergie né ho notato l'insorgere di odiosi brufoletti, l'INCI dopotutto mi pare abbastanza buono:






Queste sono le mie impressioni su questi prodotti, voi li conoscete?
Come vi siete trovate?

Baci,
Loby

domenica 20 ottobre 2013

Review prodotti make up: Essence Soufflè Touch

Ciao a tutti!

Non mi ricordo più da quanto tempo non faccio sentire la mia "voce" in un post... 
Scusate l'assenza ma il lavoro, poi le ferie e il ritorno alla quotidianità mi hanno tenuta un pò occupata!

Eccomi di ritorno oggi con un post review prodotti make up sul blush in crema creato da Essence la stagione scorsa.




Sì, lo sò, sono arrivata tardi perché ormai penso che a breve non si troverà più in commercio e verrà soppiantato dai nuovi blush in stick ma cercavo da tempo un vero e proprio phard cremoso e non volevo spendere troppi soldi, visto l'uso sporadico che ne faccio.

La settimana scorsa invece mi sono imbattuta nello stand Essence da OVS e ho notato molti prodotti in offerta a 1,15€ tra cui questo blush in crema che stavo tenendo d'occhio da parecchio tempo ma non mi pareva il caso di spendere 3,29€ ( il prezzo non scontato).

Ho preso il n.030 "cold wildberry". 

Il packaging è costituito semplicemente da una jar in plastica, che mi sarà utilissima anche una volta finito il prodotto, con all'interno un rosa perlato ma non estremamente shimmer.




La consistenza è fresca e morbida, il colore abbastanza pieno ma modulabile e si stende bene sullo zigomo distribuendo il prodotto picchiettandolo col polpastrello.

Peccato che io abbia notato che se lo lavoro troppo i pigmenti si addensano e vanno a creare una polverina fastidiosa sugli zigomi, ORRORE!

Avevo letto decine di altre review molto positive su questo prodotto ed è per questo che l'ho comprato non appena l'ho trovato in offerta.

A questo punto non capisco se è il blush che fà schifo o se ho beccato una confezione scaduta/ avariata ( visto che il vasetto non ha nessun sigillo che protegga il prodotto da batteri e quant'altro).

Paradossalmente mi ha soddisfatta di più il blush in crema da me creato qualche mese fà, praticamente a costo zero, mischiando la mia crema viso Equilibra all'Aloe vera a residui di phard in via di estinzione da palette o singoli ...

Sinceramente sono un pò delusa, sto' continuando con l'utilizzo per capire se c'è un modo per sfruttarlo che non comporti lo spiacevole inconveniente di cui parlavo prima.

Nel frattempo, se voglio un blush che mi dìa ciò che voglio da lui continuo ad usare questo in polvere sempre di Essence: su questo davvero non posso dire nulla di negativo!!









Spero che questa review vi sia stata utile, fatemi sapere se lo stesso inconveniente è capitato anche a voi,ok? 
Sono curiosa!

Baci,
Loby




venerdì 18 ottobre 2013

Review prodotti make up: Nude palette H&M

Ciao a tutti!

Oggi review su una palette occhi che mai avrei pensato di recensire tanto bene: la palette nude di H&M.



Comprata da me per pura curiosità ormai 3 mesi fà, è diventata la mia ossessione quasi per 2 settimane in cui non ho usato altri ombretti per truccarmi: il nude stava bene con tutti gli outfit e stava da dio con la pelle abbronzata!

In realtà, avrei voluto la mitica Naked ma non mi sembrava il caso di spendere tutti quei soldi per una palette con toni che non avevo quasi mai usato.

Per cui dopo un giretto da H&M nella sezione cosmetici ho trovato questa palette: i colori mi sembravano belli (anche se non si potevano swatchare per testarne la consistenza), il packaging era pratico da portare in borsetta per un ritocchino fuori casa e il prezzo abbordabile, 4,95€.

L'ho provata subito e mi è piaciuta, non l'ho trovata tanto polverosa come invece molte altre bloggher che ho consultato avevano detto.

Forse i colori potrebbero essere più pigmentati ma lo scopo per cui è nata penso sia proprio un make up delicato e discreto, tant'è che esiste una palette quasi identica nei toni del marrone però con colori più pigmentati per un trucco effetto smokey .

L'unica cosa che non ho gradito è la presenza di paraffina, dimethicone e di parabeni nell'INCI : ( ho trovato solo la foto della versione pink ma l'INCI è uguale in tutte le palette)



Eccovi l'elenco preso dal Biodizionario 


  TALC      assorbente
  MICA      opacizzante
  MAGNESIUM STEARATE      colorante cosmetico
  DIMETHICONE       antischiuma / emollient
  ETHYLEXYL PALMITATE      Emolliente
  POLYBUTENE      legante / viscosizzante
  SYNTHETIC WAX       antistatico / legante / emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante

  PARAFFINUM LIQUIDUM      antistatico / emolliente / solvente
  METHYLPARABEN      conservante
  TIN OXIDE      opacizzante / viscosizzante
  PROPYLPARABEN      conservante
  TITANIUM DIOXIDE      opacizzante
  IRON OXIDE       additivo


Per fortuna per ora non ho avuto nessun fastidio, rossore, brufoletto o altro effetto collaterale.
Speriamo di continuare così perchè mi dispiacerebbe dovermi ricredere!

Spero di esservi stata utile, fatemi sapere se avete anche voi questa palette e come vi trovate,ok?

Baci,
Loby







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

i blog che seguo